Gulfood Dubai 2021, il Food made in Italy fa da cornice e aumentano le opportunità di fare export

Dubai
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
GSL Export Gulfood Dubai 2021
Fiera Gulfood Dubai 2021, 21-25 feb.

Viaggiare con una pandemia in corso non è mai semplice. Questo, però, non ha scoraggiato le oltre 120 aziende italiane che hanno scelto di essere presenti ad uno dei più importanti appuntamenti di carattere internazionale come la Fiera Gulfood di Dubai. Fra le 120 imprese italiane c’eravamo anche noi della GSL Export.

La partecipazione al Gulfood è stata comunque notevole (per i tempi che stiamo attraversando) e il Food made in Italy è stato ancora una volta il protagonista indiscusso della Fiera. I “supplyers” locali e i distributori internazionali han dimostrato molto interesse per i prodotti di qualità e, per il futuro, ci si attende che la richiesta di prodotti italiani continui a crescere. Nei primi 11 mesi del 2020 l’export italiano della pasta nel mercato UAE registra più di 22 ml di euro con una crescita, rispetto al 2019, del +30% (le aziende italiane che non fanno export sono avvisate).

Nicola Lener, Ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti, afferma:

“Mentre continuiamo a testimoniare il successo del cibo made in Italy nel mondo, siamo orgogliosi di unire le forze per promuovere la cultura e il patrimonio gastronomico italiano. Collegando la storia e il know-how del nostro paese con le sfide comuni presenti e future, il nostro impegno promozionale è volto a evidenziare quanto la nostra creatività nel mescolare tradizione e innovazione nel cibo possa aiutare a migliorare non solo la nostra qualità della vita, ma anche la nostra salute e il pianeta. Crediamo davvero che il cibo di alta qualità connetta le persone così come la bellezza italiana. Questo è il motivo per cui abbiamo scelto “Beauty Connects People” come claim per la partecipazione dell’Italia alla prossima Expo 2020 “.

Premiazione Contest Tuttofood Pasta Challenge

Questi dati, di tutto interesse, stanno facendo riflettere le aziende italiane sull’importanza di essere presenti nel mercato Emirates. Sapere come fare export negli Emirati Arabi Uniti, quali sono le modalità, le regole e su come trovare il giusto partner sono aspetti fondamentali per pianificare l’ingresso in un nuovo mercato. Il nostro progetto “La Via dei Sapori Regionali” ha un obiettivo chiaro: portare le eccellenze del settore enogastronomico italiano sul mercato dei Paesi del Golfo Persico, con focus su Dubai.

Perché è necessario avere al proprio fianco un partner valido per le operazioni di Export?

Il mercato del made in Italy negli Emirates è molto attrattivo ma non certo semplice. Per una azienda, essere presente e posizionata su un mercato diverso da quello europeo richiede sforzi, competenze, sacrifici e investimenti di notevole importanza. C’è molta differenza fra “vendere” all’estero e fare Export.

GSL Export, struttura consortile senza finalità di lucro e specializzata in operazioni di Export nei mercati sia UE che Extra UE, potrà offrire:

EXPORT MANAGER: con oltre 30 anni di esperienza in sviluppo di mercati internazionali

TEAM COMMERCIALE E MARKETING: che si occuperanno dello sviluppo del mercato, sia nei canali B2B che B2C direttamente in loco (Dubai) e della promozione dei prodotti tramite canali online (ecommerce & Advertising) sia con attività promozionali (Fiere, degustazioni)

TEAM SUPPLY CHAIN (LOGISTICO): che si occuperà della ricezione, sdoganamento, stoccaggio (secondo le normative vigenti) e consegna dei prodotti made in Italy ai clienti del canale HORECA o al consumatore finale

AMMINISTRAZIONE: che si occuperà della gestione amministrativa delle vendite e degli ordini, gestendone gli aspetti di magazzino (carico e scarico) derivanti dalla commercializzazione nei paesi del Golfo

Il nostro progetto La Via Dei Sapori Regionali desidera riunire le migliori aziende produttrici di eccellenze agroalimentari Made in Italy. L’obiettivo è chiaro: vogliamo costruire un Team di aziende solide e accuratamente selezionate da presentare come “eccellenze Italiane” nei mercati in cui andremo ad operare nei prossimi mesi. Quello che proponiamo non è un semplice servizio ma un vero e proprio progetto a lungo termine, scalabile e replicabile.

Sei un produttore di eccellenze enogastronomiche made in Italy e vuoi saperne di più sul progetto? Puoi contattarci mandandoci una email a food@gslexport.it oppure completando un veloce questionario e fissare una consulenza con il nostro staff!

Per saperne di più e restare aggiornato sull’Export negli Emirati Arabi Uniti, visita e segui le nostre pagine social LinkedIn o Facebook o per vedere tutti i nostri servizi, clicca qui.